Sudare fa davvero dimagrire o si tratta di un falso mito?

Molte persone si chiedono, soprattutto in questi giorni di afa estiva, se davvero sudare faccia dimagrire.

Ma quest’idea collettiva è errata, dato che il sudore è la conseguenza della temperatura in eccesso che il corpo necessita di espellere. In sostanza si può affermare che si tratta di un meccanismo di termoregolazione: in questo modo l’organismo disperde il calore proprio attraverso la sudorazione. Quest’ultima però non comporta un dimagrimento perché in essa sono contenuti i liquidi e i sali minerali. Pertanto la massa grassa non viene “bruciata” in tale processo. Chi suda è tenuto a bere per non rischiare la disidratazione, questo vale in misura maggiore per i soggetti a rischio, oltre che bambini e anziani.

Ma sudare ha i suoi benefici: innanzitutto ci depura e elimina dal nostro organismo sostanze tossiche che vanno dall’ammoniaca, all’acido lattico, a quello urico. Questo facilita il compito dei reni e del fegato che da soli non riescono ad eliminare completamente questi inquinanti, che rappresentano dei residui di processi fisiologici.

Altro vantaggio della sudorazione è che ci libera dalle cosiddette tossine, che ad esempio sono i pesticidi e le sostanze chimiche contenute nei conservanti degli alimenti che mangiamo, ma pure l’aria inquinata da piombo e polveri sottili che ogni giorno respiriamo.

 

Quindi che cosa bisogna fare per dimagrire davvero riducendo pertanto la massa grassa?

 

Non esistono formule magiche, ma è sufficiente solo un pò di forza di volontà. Per scendere davvero di peso non è indispensabile per forza sudare, o seguire diete del momento ma la ricetta valida sempre è mangiare meno e fare attività fisica. Che non vuol dire necessariamente andare in palestra, ma al contrario per la salute basta una camminata a circa 12 min per km, che sarebbe 5 km/h. Non serve quindi fare i famosi diecimila passi ad un ritmo medio-basso.

E voi che ne pensate?

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *